Approfitta delle detrazioni fiscali.

Esistono diversi incentivi, sotto forma di credito di imposta riconosciuto in favore di imprese, condomìni, privati e terzo settore in caso di interventi di natura edilizia come le attività che rientrano nel Bonus Recupero Patrimonio Edilizio, Ecobonus, Sisma Bonus, Bonus Facciate e Bonus Colonnine.

Questi interventi sono relativi al:

recupero del patrimonio edilizio

(cd. “bonus recupero patrimonio edilizio“)

efficienza energetica

(cd. “ecobonus“)

adozione di misure antisismiche

(cd. “sisma bonus“)

recupero o restauro della facciata degli edifici esistenti

(cd. “bonus facciate“)

installazione di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici

(cd. “bonus colonnine“)

Gli Altri Crediti Fiscali Edilizia qui sopra citati puoi scegliere di:

1. Cederli a Cherry Bank


Ad un valore nominale che varia dal 50% al 90% delle spese sostenute nel caso per esempio del bonus facciate.

2. Detrarli dal 50% al 90% in 10 o 5 anni


Portali in detrazione dal 50% al 90% delle spese sostenute in 10 o 5 quote annuali di pari importo nell’anno di sostenimento e in quelli successivi.

La misura della detrazione e i tempi di recupero del credito di imposta sono differenti, a seconda della tipologia di interventi effettuati.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali del servizio fare riferimento ai fogli informativi disponibili nella sezione Documenti e Trasparenza del sito.

Privati
Imprese
Distressed Credit